Sei qui
Home > CRONACA > Tram e autobus danneggiati, individuati 7 minorenni

Tram e autobus danneggiati, individuati 7 minorenni

PALERMO, 19 FEB – La polizia di Stato ha individuato sette minorenni tra gli otto e i quattordici anni responsabili di alcuni danneggiamenti a autobus e tram dell’Amat nella zona di Brancaccio e Sperone a Palermo. Dopo gli episodi di lancio di sassi contro le vetture gli agenti hanno presidiato la zona e bloccato i minori. In una occasione i poliziotti hanno sorpreso sul tram 7 ragazzini tra gli otto ed i quattordici anni, che senza biglietto tra i passeggeri impauriti hanno iniziato una rissa cercando di danneggiare i vetri tirare il freno d emergenza. I minori sono stati portati in questura e riaffidati ai genitori. I familiari sono stati redarguiti. Nella zona della Vucciria in un secondo intervento è stato fermato e denunciato un ragazzo di 14 anni che insieme ad un bambino di 10 anni ha cercato di rapinare due fratelli originari di Messina. L’aggressione è avvenuto in piazza San Domenico. L’intervento dei Falchi della squadra mobile ha evitato la rapina. (ANSA).

Lascia un commento

Top