Sei qui
Home > CRONACA > Tentata rapina al bar Cucè. Gestore reagisce ma rimane ferito

Tentata rapina al bar Cucè. Gestore reagisce ma rimane ferito

Messina, 21 dicembre

E’ andato male il tentativo di rapina perpetrato oggi alle 6 del mattino al bar Cucè di Provinciale. Il titolare aveva aperto da poco il locale quando un uomo è entrato armato di taglierino e gli ha intimato di consegnargli il denaro. Il gestore del bar ha però reagito cogliendo di sorpresa il rapinatore che si è impaurito e brandendo il taglierino ha ferito alla testa il commerciante, dandosi poi alla fuga.

il posacenere in ceramica

Il gestore a questo punto ha cercato di inseguire il criminale e gli tirato addosso un posacenere in ceramica. L’oggetto probabilmente ha colpito il mancato rapinatore per poi fracassarsi in terra.

la piccola macchia di sangue isolata dalla Scientifica

La Scientifica ha effettuato i rilievi sul marciapiede ed è riuscita ad isolare una macchia di sangue che apparterrebbe al malvivente. Si sta cercando di estrarne il DNA.

Questa è la non rapina, anche se tentata, in pochissimo tempo in Città.

Lascia un commento

Top