Sei qui
Home > CRONACA > Scieri: riesumato il cadavere del parà morto 20 anni fa

Scieri: riesumato il cadavere del parà morto 20 anni fa

SIRACUSA, 14 MAG – Riesumato il cadavere di Emanuele Scieri, il venticinquenne siracusano trovato morto nell’agosto del 1999 nella caserma Gamerra di Pisa. La Procura toscana, nel 2017, ha riaperto un’inchiesta sul decesso avvenuto in circostanze misteriose e ha indagato per concorso in omicidio tre ex commilitoni. Nei giorni scorsi ha disposto la riesumazioni delle spoglie, che si trovavano nel cimitero di Noto, nel Siracusano, e saranno trasferite all’Istituto di medicina legale di Milano dove si procederà alla consulenza richiesta dai magistrati. Gli inquirenti, mesi fa, decisero di riaprire il caso dopo i nuovi elementi scoperti dalla Commissione parlamentare d’inchiesta presieduta da Sofia Amoddio, che ricostruendo le ultime ore di vita di Scieri fecero emergere incongruenze e responsabilità.

Lascia un commento

Top