Sei qui
Home > Uncategorized

Travolta da auto, arrestato conducente

Ragusa, 17 luglio E' stato arrestato per omicidio stradale F.C., 34 anni, il conducente dell'auto che stanotte, intorno alle 2, ha travolto e ucciso nella strada provinciale Cava d'Aliga-Sampieri la venticinquenne Martina Aprile. L'indagato avrebbe assunto poco prima cocaina e metadone come hanno confermato le analisi fatte nell'ospedale di Modica. La

Ex Province, il Sindaco De Luca chiude la Città Metropolitana si barrica e comincia sciopero della fame a oltranza

Messina, 04/06/2019: Il Sindaco della Città Metropolitana di Messina, on. Cateno De Luca, con un atto di protesta ha deciso di chiudere la sede Istituzionale, barricarsi al suo interno e cominciare lo sciopero della fame ad oltranza, nell’attesa di evoluzioni che diano concrete risposte al problema del rischio dissesto per

“Picchia mio figlio e legge Anna Frank”, maestra elementare accusata dalla madre di un alunno di “nozioni comuniste”

Catania, 20 maggio 2019 "Picchia mio figlio, lo obbliga a stare in piedi e gli ha fatto saltare la merenda e tratta tematiche politiche in classe con nozioni 'comuniste' ". E' l'accusa di una madre di un alunno di terza elementare del Catanese che ha portato alla sospensione della maestra per

Montante condannato a 14 anni di reclusione

CALTANISSETTA, 10 MAG - Il gup ha condannato in abbreviato Antonello Montante a 14 anni di reclusione. L'ex presidente di Sicindustria era accusato di associazione per delinquere finalizzata alla corruzione e accesso abusivo a sistema informatico. Sarebbe stato al centro del cosiddetto "Sistema Montante" una rete spionistica utilizzata per salvaguardare

Maltempo: grossa frana a Castelmola

CASTELMOLA (MESSINA), 05 GEN - Un'enorme frana si è verificata sotto il centro abitato di Castelmola, collina a nord di Taormina, nel Messinese. Grossi sassi, a causa del maltempo, sono precipitate sulla strada provinciale, che è l'unica di via di accesso al paese che rischia di rimanere isolato. Sul posto

I CARABINIERI DEL COMANDO PROVINCIALE DI MESSINA RICORDANO LE VITTIME MESSINESI DI NASSIRIYA

Messina, 14 novembre Per ricordare i Carabinieri originari di Messina che hanno donato la loro vita nella strage di An Nassiriya, il Comandando Provinciale dei Carabinieri di Messina ha organizzato delle cerimonie commemorative, con la deposizione di cuscini di fiori e funzioni religiose in memoria dei Caduti. In particolare, nel pomeriggio di

Imprenditore picchiato: identificato e denunciato l’aggressore a Palermo . Merito del video pubblicato dai Carabinieri

PALERMO, 13 NOV - E' stato identificato, grazie al contributo arrivato ai carabinieri da alcuni cittadini, l'aggressore di Giovanni Caruso, malmenato domenica verso le 4.30 mentre tornava a casa dopo aver chiuso il pub che gestisce nel quartiere Borgo Vecchio a Palermo. Si tratta di Antonio Cannata, un palermitano di

I Carabinieri di Bordonaro eseguono un ordine di carcerazione. Con sottoposizione alla detenzione domiciliare

Messina, 10 novembre Nella mattinata di ieri, 09 ottobre 2018, i Carabinieri della Stazione di Bordonaro hanno eseguito un ordine di carcerazione, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Messina, a carico di R. L., 42enne pregiudicato messinese. I militari lo hanno trovato presso la propria abitazione ed arrestato

SEQUESTRATE IN UN’ABITAZIONE ARMI E MUNIZIONI ILLEGALI NONCHÉ BENI E VALORI INGUSTIFICATI. DENUNCIATI DUE SOGGETTI ACESI.

I Finanzieri del Comando Provinciale di Catania, a seguito di mirata attività di intelligence economico-finanziaria e di specifici servizi di osservazione e controllo del territorio, hanno sequestrato munizioni di vario calibro, armi, droga e orologi di valore occultati all’interno di un’abitazione di Acireale (CT). In particolare, militari del Nucleo di Polizia

Top