Sei qui
Home > IN SICILIA

Maltratta piccoli, sospesa maestra asilo

NOTO (SIRACUSA), 14 DIC - Un'insegnante di un asilo di Noto (Siracusa) maltrattava i suoi piccoli alunni: li strattonava ripetutamente, li malmenava e prendeva a schiaffi in viso e nella nuca e li costringeva ad umiliazioni ed isolamenti.    Lo ha scoperto la Polizia di Stato con intercettazioni ambientali e una

17enne accoltellata per gelosia, coetanea si costituisce . Sostituto Procuratore, “Un gesto non istintivo ma premeditato”

GELA (CALTANISSETTA), 6 DIC - Si è costituita ai carabinieri, accompagnata dal suo legale, la minorenne che due giorni fa ha ferito con una coltellata una coetanea di 17 anni a Gela per motivi passionali. La vittima è ancora ricoverata con la prognosi riservata in ospedale, ma non è in

Diciassettenne accoltellata da coetanea per gelosia a Gela . Rintracciata e fermata l’autrice del gesto

GELA (CALTANISSETTA), 4 DIC - Una ragazza di 17 anni è stata ricoverata d'urgenza nell'ospedale "Vittorio Emanuele" di Gela, per le ferite di arma da taglio riportate in una aggressione della quale è rimasta vittima stamane in una strada del centro storico che si immette in piazza Umberto. Le forze

Droga: Gdf sequestra 11 tonnellate di hashish. Su veliero bloccato in acque internazionali, due arresti

RAGUSA, 29 NOV - Undici tonnellate di hashish, trasportate su un'imbarcazione a vela di oltre 19 metri intercettata in acque internazionali, sono state sequestrate dalla guardia di finanza che ha arrestato i due componenti l'equipaggio, entrambi bulgari. L'operazione, coordinata dalla Procura di Ragusa, rientra nell'ambito di una più ampia e

Mafia: confisca patrimonio Patti. Impero ex patron Valtur ammonterebbe a un miliardo e mezzo euro

24 novembre La direzione investigativa antimafia di Palermo sta eseguendo un decreto di sequestro e confisca, emesso dal Tribunale di Trapani su proposta del direttore nazionale della Dia nei confronti degli eredi dell'imprenditore Carmelo Patti, originario di Castelvetrano (TP) ex proprietario della Valtur (ora in amministrazione straordinaria), deceduto il 25 gennaio

Palermo calcio: fuga notizie, indagato magistrato

Palermo, 22 novembre La Procura di Caltanissetta ha aperto un'inchiesta per rivelazione di segreto istruttorio e corruzione che vede coinvolti, tra gli altri, il giudice fallimentare Giuseppe Sidoti, Giovanni Giammarva, ex presidente del Palermo Calcio, e l'avvocato Franco Di Trapani, uno dei legali della società rosanero. Agli indagati nei giorni scorsi

Migranti: protesta a Cara Mineo, chiuso tratto Catania-Gela

In diverse centinaia bloccano strada, protesta per tagli servizi MINEO (CATANIA), 21 NOV - Diversi centinaia di migranti ospiti del Centro accoglienza richiedenti asilo (Cara) di Mineo stanno bloccando, occupando la carreggiata, la strada statale 417, Catania-Gela per protestare contro i taglio nei servizi all'interno della struttura e nei trasporti. Secondo fonti

Alcol test senza avvocato, assolta. Non fu avvertita della possibilità di farsi assistere

MARSALA (TRAPANI), 17 NOV - Assolta dall'accusa di guida in stato di ebbrezza perché, prima del test effettuato al pronto soccorso con prelievo ematico, non fu avvertita (dalla polizia municipale) della facoltà di farsi assistere da un legale di fiducia. A sentenziare l'assoluzione, sulla base anche di una recente pronuncia

Arte: quadro rubato 32 anni fa ad Ariccia, trovato a Palermo il ‘Ritratto di Marta Ghezzi Baldinotti’

PALERMO, 15 NOV - Carabinieri del nucleo tutela patrimonio culturale di Palermo, hanno recuperato un dipinto, olio su tela, risalente al XVII secolo, raffigurante "Ritratto di Marta Ghezzi Baldinotti". Il quadro, di cui da tempo si erano perse le tracce, era stato rubato nel 1986 dal Palazzo Chigi di Ariccia

Carabinieri Sicilia: l’Arma rafforza la sua presenza con 234 nuovi giovani Carabinieri.

Palermo, 14 novembre Nei prossimi giorni arriveranno in Sicilia 234 giovani Carabinieri che andranno a rafforzare gli organici delle Stazioni dell'Arma presenti nell'isola. Il robusto contingente di nuovi Carabinieri consentirà di incrementare il numero dei servizi preventivi/repressivi svolti dai Carabinieri già presenti in loco, secondo le esigenze operative individuate dal Comandante

Top