Sei qui
Home > CRONACA

Maltratta piccoli, sospesa maestra asilo

NOTO (SIRACUSA), 14 DIC - Un'insegnante di un asilo di Noto (Siracusa) maltrattava i suoi piccoli alunni: li strattonava ripetutamente, li malmenava e prendeva a schiaffi in viso e nella nuca e li costringeva ad umiliazioni ed isolamenti.    Lo ha scoperto la Polizia di Stato con intercettazioni ambientali e una

I DETTAGLI – MAFIA DEI NEBRODI: COLPITA UNA CELLULA MAFIOSA “DEI BATANESI”

Messina, 14 dicembre I Carabinieri del Comando Provinciale di Messina hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Messina su richiesta della locale Procura della Repubblica – D.D.A., diretta dal Procuratore Maurizio DE LUCIA nei confronti di 4 persone ritenute organiche al clan dei “batanesi”, di Tortorici (ME), ritenute

Mafia dei Nebrodi: colpita una cellula mafiosa dei “Batanesi”.

Messina, 14 dicembre I Carabinieri del Comando Provinciale di Messina hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare incarcere emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Messina su richiesta della locale Procura della Repubblica – D.D.A. nei confronti di 4 persone ritenute organiche al clan dei “batanesi”, fazione della famiglia mafiosa di Tortorici

Messina: a bordo treno senza biglietto. La Polizia di Stato arresta 32enne. Minacce e lesioni al capotreno e ai poliziotti

Messina, 13 dicembre E’ accaduto nei pressi della stazione ferroviaria di Taormina a bordo del TV 3866, partito da Siracusa e diretto a Messina. Durante il controllo dei biglietti, il capotreno si è imbattuto in un uomo, un cittadino del Bangladesh di 32 anni che, privo del titolo di viaggio, si è rifiutato di scendere

Bimba 3 anni ingoia hashish, è in coma

PALERMO, 12 DIC - Una bambina di tre anni è ricoverata in coma all'ospedale Buccheri La Ferla di Palermo dopo avere ingerito hashish. La piccola è stata portata in ospedale dalla madre. La donna ha detto alla polizia che la figlia ha raccolto per strada un involucro e ha messo

Spray urticante in classe liceo, panico

Palermo, 12 dicembre  Due studenti hanno spruzzato questa mattina dello spray urticante al peperoncino mentre erano in classe durante le lezioni nel liceo Classico Garibaldi a Palermo. Frequentano il primo anno. Il professore e ragazzi sono usciti di corsa fuori dalla classe. Dopo aver aperto le finestre, la situazione è tornata

La Polizia arresta due fratelli per violenza, lesioni e molestie ai danni della figlia e nipote quindicenne

La Polizia di Stato esegue due ordinanze di custodia cautelare in carcere. Violenze sessuali, maltrattamenti e lesioni i reati contestati a due fratelli. Una brutta storia raccontata dalla giovanissima vittima. Messina, 12 dicembre Una verità scomoda e dolorosa emersa a distanza di 6 anni per una circostanza fortuita legata ad un ricovero

Le VOLANTI della Polizia di Stato arrestano 4 persone: diverse le fattispecie di reato contestate.

Messina, 12 dicembre Quattro gli arresti messi a segno nella giornata di ieri dalle Volanti della Questura di Messina impegnati, come di consueto, nell’ordinaria attività di controllo del territorio. Il primo a finire in manette è Manuguerra Daniele messinese di 32 anni raggiunto presso la propria abitazione per una perquisizione domiciliare rientrante

GIARDINI NAXOS (ME): – I CARABINIERI SEQUESTRANO L’IMPIANTO DI GESTIONE RIFIUTI DELLA SOC. ECO BEACH.

Giardini Naxos (Me), 12 dicembre Nel corso della giornata del 07.012.2018 i militari del N.O.E. Carabinieri di Catania, collaborati dai Carabinieri della Compagnia di Taormina, hanno operato il controllo dell’impianto di gestione e rifiuti della società Eco Beach, posto in località Cantaro del Comune di Taormina, a poche centinaia di metri

Badante denunciata dai Carabinieri per il furto di preziosi ai danni dell’anziano che avrebbe dovuto accudire

Monforte San Giorgio (ME), 12 dicembre I Carabinieri della Stazione di Monforte San Giorgio (ME) hanno denunciato in stato di libertà, una 50enne, originaria di Catania, ritenuta responsabile del reato di furto in abitazione. La donna, assunta da pochi giorni come badante di un anziano, si era appropriatadi alcuni monili in oro custoditi all’interno

Top