Sei qui
Home > NEWS > Anniversario della morte del giudice Falcone: cortei bambini hanno colorato Palermo

Anniversario della morte del giudice Falcone: cortei bambini hanno colorato Palermo

Palermo, 24 maggio 2019

Migliaia di persone, soprattutto bambini e ragazzi hanno sfilato ieri dall’aula bunker e da via Mariano D’Amelio, a Palermo, per raggiungere l’albero Falcone, la memoria sempreverde della strage di Capaci sotto casa del magistrato. Sulle suggestive note di ‘100 passi’ è partito il corteo dall’aula bunker: “Siamo noi la lotta alla mafia, e non ci arrenderemo mai”, hanno gridato i ragazzi che hanno colorato le strade con palloncini bianchi, verdi e rossi. Tra gli striscioni, ‘avete chiuso 5 bocche, ne avete aperte 50 milioni”.   Fiammetta Borsellino, figlia di Paolo, il magistrato ucciso in via D’Amelio, 27 anni fa, si è unita al corteo . Borsellino ha sfilato accanto alla sorella di Giovanni Falcone, Maria, il magistrato assassinato a Capaci il 23 maggio ’92.  Mille persone sono partite da via D’Amelio, luogo dell’attentato al giudice Paolo Borsellino. Tra i manifestanti anche il fondatore di Libera don Luigi Ciotti e alcuni magistrati come Vittorio Teresi.

 

Lascia un commento

Top