Sei qui
Home > CRONACA > Aggredito autista Amat a Palermo

Aggredito autista Amat a Palermo

PALERMO, 30 DIC – Un autista dell’Amat, l’azienda per il trasporto pubblico a Palermo, è stato massacrato di botte nel pomeriggio, finendo in ospedale, a Villa Sofia, in codice rosso. Ad aggredirlo, secondo le prime informazioni raccolte dai carabinieri avvertiti da alcuni testimoni del pestaggio, sarebbero stati alcuni ragazzi, che erano a bordo di un auto, e avrebbero cercato di aprire il vano motore del bus; l’autista, 49 anni, sarebbe sceso dal mezzo (linea 628), che era diretto in centro città, per allontanarli ma è stato picchiato dal gruppo. E’ stato trasportato al pronto soccorso in ambulanza; la tac ha dato esito negativo. Il paziente rimane in osservazione. .

Lascia un commento

Top